gio 22 febbraio 2018 - Lo Sviluppatore  anno IV

Java: La Garbage Collection

Java Garbage Collection

La gestione della memoria di Java, con la sua garbage collection integrata, è uno dei migliori risultati ottenuti nello sviluppo di questo linguaggio. Questa caratteristica consente agli sviluppatori di creare nuovi oggetti senza preoccuparsi esplicitamente dell'allocazione e deallocazione della memoria, in quanto è il garbage collector che recupera automaticamente la memoria

JDK 9: Le novità per gli sviluppatori

La più grande novità di JDK 9 è sicuramente il Java Platform Module System e l'introduzione del JDK modulare. Tuttavia, ci sono molte altre nuove funzionalità nel che sono di particolare interesse per gli sviluppatori, ed è proprio su queste che ci concentreremo in questo articolo. Cominciamo la carrellata delle novità con: Factory Methods

Il ciclo di vita di una Servlet

In questo articolo parleremo di un di una delle tecnologie stabili per condividere le risorse server-side e che sta alla base della programmazione web in java: la Servlet. Ne analizzeremo in particolare il ciclo di vita in modo da poterne comprendere al meglio il funzionamento. La Servlet è un componente Web indipendente dalla

Java: Le espressioni regolari

Cosa sono le espressioni regolari? Una espressione regolare (in inglese regular expression, in forma abbreviata, regexp, regex o RE) definisce una funzione che prende in ingresso una stringa, e restituisce in uscita un valore del tipo sì/no, a seconda che la stringa segua o meno un certo  pattern. Ad esempio, tutti gli 

Java 8 – la Streaming API

  In questo articolo cerchiamo di dare uno sguardo alla nuova Streaming API di java 8, una delle nuove ed interessanti  feature presenti in quasta major release di JSE. Prima del jdk 8 per iterare attraverso una collezione l'unico modo di procedere era quello di definirsi un iteratore e ciclarlo mediante

Date & Time con java 8 (parte II)

  Abbiamo visto nel precedente articolo come la nuova API java.time di java 8 semplifica notevolmente il lavoro dei programmatori che devono trattare con date e orari. Abbiamo visto le classi base e il loro uso comune; in questo articlo proseguimo con la descrizione della nuova API parlando delle altre interessanti

Date & Time con Java 8 (parte I)

  L'uso di date e orari è fondamentale in molte applicazioni, basti pensare quanti siano i casi d'uso in cui un programmatore deve trattare date di nascita, periodi di noleggio, orari di apertura e chiusura di shop, timestamp, ecc.. Fin dalla prima versione java non ha mai avuto una buona API per

Standard Java API per JSON

  La SR-353, l'API Java per JSON Processing (JSON-P), ha raggiunto da pochissimo tempo l'approvazione definitiva e farà parte della prossima Java EE 7. JSON-P (simile a JAXP) è costituito da una streaming API (simile a StAX) e un Object Model API (simile al DOM). L'implementazione di riferimento è jsonp, un

Top